martedì 20 ottobre 2015

Cos'è Sad Dog


Sad Dog è prima di tutto un gruppo di autori, di amici, che ha una grande passione: la narrativa di genere.
Già, ci piacciono le storie fantastiche, la fantascienza, e il fantasy sopratutto, ma anche horror, thriller, gialli o noir; insomma ci piace tutto quello che in Italia è visto come intrattenimento e, per qualche strano motivo, relegato in un'ipotetica serie B della Letteratura.
Ah, e poi ci piacciono un sacco anche i racconti perché sono veloci, colpiscono duro e colpiscono subito, senza trascinarti per pagine e pagine nell'attesa di un colpo di scena che non arriva mai... Qui però siamo in buona compagnia, Anche il buon vecchio Edgar amava le storie brevi!
Insomma, noi di Sad Dog crediamo che il compito principale della narrativa sia divertire, appassionare, suscitare emozioni, ci piacciono le storie che fanno volare con la fantasia e ti trasportano in strani, nuovi mondi.

E poi ci piace scrivere. Vogliamo scrivere storie di qualità e fare in modo che vengano lette dal maggior numero di persone possibile, sfruttando i canali che il web e i nuovi media offrono.
Per questo ci siamo riunii attorno a una semplice idea di base: quella che l'autopubblicazione, il self publishing per i più anglofoni, sia un'alternativa valida e di pari dignità alla pubblicazione tradizionale attraverso una casa editrice, a patto però che vengano mantenuti certi standard di qualità nella scrittura e nella realizzazione di quel prodotto finito che noi chiamiamo libro. Per far questo però un autore non può lavorare da solo, ma necessita della collaborazione di figure professionali diverse che lo aiutino nell'editing, nell'impaginazione, nella correzione di bozze, nella copertina e nella promozione, attività che normalmente vengono coordinate dalla casa editrice ma che nel self publishing sono troppo spesso trascurate. Sulla base di questo ci siamo decisi a collaborare, sostenendoci, leggendoci e correggendoci a vicenda, aiutandoci nella promozione e in tutte le attività volte a diffondere al pubblico i propri scritti.
Non siamo una casa editrice né un'agenzia letteraria, quindi non valutiamo manoscritti, però se condividete le nostre idee, se vi piacciono i nostri racconti e ne avete qualcuno nel cassetto potrete contattarci via mail o sulla nostra pagina Facebook, rispondiamo a tutti!